Home

Esperienze e relazioni

Musicoterapia: l'esperienza

La musicoterapia è un processo finalizzato in cui il terapeuta aiuta il cliente a migliorare, mantenere o ristabilire uno stato di benessere, usando esperienze musicali e le relazioni interpersonali

(K. Bruscia)



Ultimi articoli dal blog

LXXXI - MA COSA POSSO ENTRARCI IO CON GIULIO CESARE?

16-02-2021 Hits:133

 LXXXI - MA COSA POSSO ENTRARCI IO CON GIULIO CESARE? Si parla a volte di potere. Ed è un soggetto che penso si confaccia al discorso e alla pratica musicoterapeutica. E’ un soggetto affascinante e pauroso. Oggi (ma anche ieri) mi capitano molte coincidenze. Mentre mi lavavo e pensavo a quest...

Leggi tutto...

LXXX - LA LIBERTA' NON E' CIBO PER CANI (NE' PER GATTI, SE VOGLIAMO)

08-02-2021 Hits:97

MESSICO E NUVOLE - Enzo Jannacci https://www.youtube.com/watch?v=e7eZXmZ6rWk Cerco una fonte di ispirazione per dare una forma scritta a un senso vago di spaesamento. Questa sera, a dir la verità, mi sento bene, più tranquillo che non nelle sere della settimana trascorsa. Quanto al mese andato già...

Leggi tutto...

LXXIX - IO HO (UDITO) COSE CHE VOI UMANI...

26-01-2021 Hits:131

HO UDITO COSE CHE VOI UMANI ... (SCRITTURA-AUTOMATICA-ANTIFASCISTA)   (IL SINDACO DI SIMPLETON - XTC)  https://www.youtube.com/watch?v=bugeea9nkgY                                       &...

Leggi tutto...

LXXVIII - E' PERMESSO NEGARE CHE DIO FACCIA UNA CERTA COSA SOLO PERCHE' NON SE N…

18-01-2021 Hits:138

JONI MITCHELL - The dry cleaner from des moines https://www.youtube.com/watch?v=JnpyCEUESEw THE BAND - Atlantic city https://www.youtube.com/watch?v=Z6ZAujtEgVM   E' PERMESSO NEGARE etc, etc. A. Mi sento un po’ in colpa. B. E perché? A. Uuuuh… tante cose, tante piccole cose. B. Tipo? ...

Leggi tutto...

LXXVII - LESSICO DELLA FAMIGLIA N. 2

01-01-2021 Hits:185

Happy days - Sigla iniziale Happy Days 1974 Sigla - YouTube   LESSICO DI FAMIGLIA (2) Nel cristallo del tempo incrinato dai ronzii e dal litaniare continuo delle voci elettroniche, prono dinnanzi alla fluorescenza colorata che il litio mantiene, infaticabile, in un doloroso va e vieni, sosp...

Leggi tutto...

Musicoterapia, psicosi e autismo

I pazienti psichiatrici che soffrono di psicosi o autismo traggono giovamento dalla partecipazione a sedute di gruppo o individuali di musicoterapia, sia in relazione alle loro modalità di relazione interpersonale che di organizzazione della loro quotidianità.
La musicoterapia viene offerta anche all'interno di comunità residenziali o in centri diurni per anziani o pazienti psichiatrici in cui ci sia attenzione alla dimensione riabilitativa.

Musicoterapia, sviluppo personale

La possibilità di accedere a forme di espressione attiva o di condividere emozioni è uno dei modi per stimolare la riflessione, alleviare la sofferenza, facilitare l'azione di altri interventi terapeutici.
La musicoterapia non è quindi diretta esclusivamente a persone che soffrono di disturbi fisici o psichici ma anche a persone che sentono la necessità di migliorare le proprie risposte alle difficoltà quotidiane.
Si parla in questo caso di attività di sviluppo personale o di tipo preventivo.

Nel caso del trattamento di disturbi di carattere psicologico o psichiatrico la musicoterapia rappresenta un complemento all'azione degli operatori clinici e va sempre coordinata con l'intervento degli specialisti e delle strutture coinvolte.

Un momento di ricerca per l'individuo e per il gruppo

La musicoterapia costituisce un momento importante di ricerca di senso per l'individuo e per il gruppo.

L'indagine nel patrimonio musicale del singolo, tra le canzoni e musiche che hanno segnato i momenti della vita può precedere il canto di gruppo che è sempre un momento di libera e intensa espressione.

Massimo Berri progetta inoltre laboratori musicali per i bambini della scuola primaria con finalità ludiche ed educative (musicoterapia in ambito preventivo).